Visitare la Svezia: le attrazioni più belle del paese scandinavo

Visitare la Svezia: le attrazioni più belle del paese scandinavo

Viaggiare in Svezia, mete da visitare

La Svezia è famosa in tutto il mondo per molte realtà: le automobili Saab e Volvo, la band ABBA, le aringhe in salamoia o il megastore fai-da-te IKEA. Al di là di queste attrazioni, è altrettanto famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per i pittoreschi villaggi di pescatori. Non solo: la Svezia è piena di edifici in legno colorato, capanne tradizionali, fortezze e cattedrali in pietra e alcune architetture contemporanee piuttosto innovative. Insomma, se vorrai visitare il paese scandinavo, non rinuncerai ad attrazioni di qualsiasi tipo: ve ne indichiamo alcune da visitare se si vuole viaggiare in Svezia!

Parco Nazionale Kosterhavet

La Svezia è celebre per le sue molte coste, ma il posto migliore per osservare la fascia costiera in circostanze protette è il Parco Nazionale Kosterhavet, che confina con la Norvegia. Si tratta del primo parco nazionale marino del paese che, on 6.000 specie di vita marina, ospita diverse specie che non si trovano altrove in nessun altro paese del mondo.

Le barriere coralline di Kosterhavet rendono popolare il parco nazionale tra gli amanti dello snorkeling e dei sub, mentre i pescatori possono godere di pittoreschi villaggi a tema.

Marstrand

Marstrand, città del 1200, è conosciuta essenzialmente per due ragioni: la vela e un’antica fortezza. Questa comunità marina, situata su un’isola nella Svezia occidentale, ospita l’annuale Match Cup Sweden, un’importante competizione velica conosciuta in tutto il paese.

L’attrazione principale è, però, sicuramente Fortezza Carlsten del XVII secolo, una maestosa struttura in pietra che custodisce la città. I visitatori descrivono Marstrand come un “momento Kodak”; quindi preparati a scattare molte foto degli edifici storici, che costeggiano le strade di ciottoli, così come di altre attrazioni da non perdere, come lo Strandverket Art Museum, il restaurato faro del Pater Noster e i sentieri panoramici.

Malmo

Malmo è una città storica medievale con un paesaggio costellato di edifici moderni e contemporanei. La terza città più grande della Svezia ha un meraviglioso centro storico (Gamla Stoden) con tre piazze principali: Stortoget, Lilla Torg e Gustav Adolfs Torg.

Questa città multiculturale, in grado di ospitare 150 etnie, è collegata alla Danimarca attraverso il ponte di Oresund, che non caratterizza tuttavia l’unica attrazione della città: da non perdere è il Turning Torso, un capolavoro architettonico che si snoda nel cielo per più di 190 metri, che lo rendono il più chiacchierato edificio svedese.

Ystad

Ystad, una città costiera nel sud della Svezia, attirerà sicuramente fan del crimine: il noto autore Henning Mankell, infatti, ha ambientato i suoi romanzi polizieschi di Kurt Wallender a Ystad e dintorni. Tra gli edifici degni di nota che troverai usati ci sono l’Abbazia dei Greyfriars, uno dei monasteri medievali meglio conservati in Svezia, e la Chiesa della Vergine Maria, una grande chiesa medievale; entrambi sono esempi eccezionali di architettura gotica Hansa.

Un tour a piedi per le strade acciottolate ti condurrà anche attraverso pittoreschi edifici a graticcio ornati dai colori pastello. E, se non dovesse bastare, una passeggiata sulle belle spiagge sabbiose della città sarà necessaria. Ad est di Ystad si trova il monumento megalitico di Ales Stenar, costituito da 59 grandi massi che formano una nave di pietra, che è caratterizza uno dei più bei simboli svedesi.

Stoccolma

Stoccolma è la capitale della Svezia e la città più grande della Scandinavia. Fondata nel XIII secolo, è il luogo in cui vengono assegnati i premi Nobel annuali, mentre il Museo Vasa, dedicato a una nave da guerra del XVII secolo affondata durante il suo viaggio inaugurale, è il museo più visitato della Scandinavia.

Rispetto a tutte le altre capitali scandinave, Stoccolma è sicuramente la più economica, in quanto offre l’ingresso gratuito a 15 musei, tra cui il Museo Medievale, l’Armeria Reale e il Castello di Skokloster: da non perdere anche il Palazzo Reale, il Museo d’Arte Moderna e il Municipio.

Uppsala

Uppsala, situata a 70 chilometri da Stoccolma, è il centro religioso della Svezia dal XII secolo. Prima dell’avvento del cristianesimo, Uppsala era conosciuta per gli idoli degli dei norreni. La Cattedrale di Uppsala, sede dell’arcivescovo di Svezia, è la più grande cattedrale della Scandinavia.

In questa città l’istruzione è importante, data la presenza dell’Università di Uppsala, fondata nel 1477, uno dei più antichi collegi della Scandinavia. La città è attraversata dal fiume Fyris attraversa la città, che delimita idealmente la Uppsala in due parti.

admin

Lascia un commento